Amplifon amplia l'offerta formativa per i propri dipendenti per accelerare la trasformazione digitale e punta ad inserire oltre 160 talenti nel suo organico in Italia

News
condividi
Pubblicato il 22 giugno 2021 alle 10:26
  • Avviata Ampli-Academy, nuova piattaforma per la formazione continua e personalizzata per tutti i dipendenti, con oltre 20.000 corsi in e-learning, attività di mentorship e coaching, programmi internazionali di training.
  • Le attività di formazione e sviluppo, strategiche per la crescita continua dell'azienda, contribuiscono al raggiungimento di specifici obiettivi del primo piano di sostenibilità di Amplifon.
  • Prosegue la ricerca di oltre 160 profili, sia neo laureati che con esperienza, da inserire in organico, fra sede direzionale e rete. 

Amplifon conferma il suo impegno sulle persone, l’attrazione di nuovi talenti e la formazione dei suoi dipendenti con nuove iniziative, a partire da una campagna di inserimenti che prevede, entro la fine del 2021, l’ingresso di circa 160 figure, tra posizioni di sede e di rete, in Italia.

Oltre alla ricerca di nuovi professionisti, Amplifon ha ulteriormente accelerato l’investimento sullo sviluppo e la formazione dei suoi 17.500 dipendenti e collaboratori nel mondo, in linea con gli obiettivi della strategia aziendale e del suo primo piano di sostenibilità Listening Ahead.

L’azienda ha infatti recentemente presentato ai suoi collaboratori in tutto il mondo un nuovo programma strategico di formazione e sviluppo, Ampli-Academy: un ricco catalogo di iniziative formative che comprende una piattaforma di e-learning con oltre 20.000 corsi disponibili online in tutte le lingue per tutta la popolazione aziendale, oltre a strumenti di mentorship, coaching e programmi fortemente innovativi di potenziamento delle soft skill digitali e delle competenze strategiche.

Tutti i collaboratori Amplifon possono accedere all’intera offerta formativa online, in base ai loro interessi e obiettivi di sviluppo; l’azienda potrà anche coinvolgere singole persone in iniziative aggiuntive, per potenziare competenze specifiche in linea con le esigenze di business o di sviluppo del collaboratore.

Tra gli obiettivi primari di Ampli-Academy c’è quello di sviluppare due diverse aree di competenze: funzionali e di leadership. Queste ultime disegnate su quattro pilastri che puntano al rafforzamento di skills essenziali per il futuro: Awareness, per aumentare la consapevolezza e consolidare la cultura aziendale, Digital Empowerment, per sviluppare nuove competenze che permettano, attraverso la tecnologia, di potenziare l’impatto di ingegno, intuizione e iniziativa personale, Connect, per condividere buone pratiche fra i diversi Paesi del gruppo, funzioni aziendali e livelli di seniority, e infine Lead, per rafforzare competenze di leadership e guidare la trasformazione globale dell’azienda. 

”La strategia HR è un importante acceleratore della crescita del business e della sua sostenibilità nel tempo, impattando in modo rilevante su tre aree strettamente interdipendenti tra loro: l'organizzazione, le persone e la cultura aziendale. In un contesto dinamico, globale e altamente influenzato dalla tecnologia come quello attuale, la funzione HR deve saper operare come agente di cambiamento e facilitatore della trasformazione, lavorando in modo continuo con il business per sviluppare le competenze e le capacità strategiche per il futuro " afferma Francesca Morichini, Global Chief HR Officer di Amplifon. “Per questo, il principio fondante di Ampli-Academy  è quello dell’“imparare a imparare”, indipendentemente dalla seniority o dal ruolo ricoperto. Grazie ad un’offerta formativa di eccellenza e fortemente personalizzabile, la competenza su cui vogliamo che le nostre persone puntino è quella dell’apertura all’apprendimento. Nello scenario attuale, il vero fattore distintivo è la capacità di essere aperti all’innovazione e al cambiamento, avendo gli strumenti per comprenderlo e guidarlo” conclude Morichini.

Proprio in un’ottica di investimento continuo nell’identificazione e nell’aggiornamento delle competenze strategiche e dell’offerta formativa, alla fine del 2020 è stato avviato un Digital Readiness Assessment, utile a delineare le competenze digitali in azienda e costruire un percorso di training su misura. Dall’analisi, a cui ha partecipato un campione di oltre 5.000 dipendenti, è emerso che oltre la metà dei rispondenti ha una conoscenza approfondita di tematiche di cyber security, e circa il 30% sui temi della trasformazione digitale; la metà dei partecipanti si è rivelata ormai molto esperta sulle modalità di lavoro digitali, mentre il 38% è risultato possedere un vero e proprio digital mindset. Questa iniziativa ha permesso di identificare nuove aree di focus formativo e di creare, all’interno di Ampli-Academy, un percorso volto a rendere ogni dipendente Amplifon un vero e proprio “Digital Citizen”, pronto per affrontare le nuove sfide digitali.

Per continuare a sostenere la crescita dell’azienda, Amplifon, oltre a focalizzarsi sullo sviluppo delle sue persone, investe costantemente nella ricerca dei talenti e prevede l’inserimento nei prossimi mesi di oltre 160 nuove risorse nel proprio organico in Italia. Le ricerche in corso sono indirizzate a profili di diversa seniority, su ruoli con un orizzonte locale e globale. Gli inserimenti sono previsti in tutte le funzioni:  dal marketing all’IT, per supportare la strategia omnichannel dell’azienda; dai data scientist, per potenziare l’approccio quantitativo e analitico dei progetti, fino ai controller da inserire nell’area Finance. Infine, per rafforzare la capillarità della propria rete distributiva, Amplifon ricerca oltre 60 audioprotesisti su tutto il territorio nazionale.  

Tra le iniziative di ricerca in corso, l’azienda ha inoltre appena presentato  Amplifon Records Graduate Program, un percorso della durata di 18 mesi pensato per i giovani talenti che vogliono intraprendere una carriera su misura, con una forte esposizione internazionale e la possibilità di lavorare su progetti cross-funzionali. Il programma formativo prevede una induction di due settimane nell’headquarter globale a Milano, 6 mesi all’interno di una funzione aziendale dove approfondire competenze specifiche e ideare un’iniziativa concreta di Corporate Social Responsibility, ed infine 12 mesi all’estero, in uno dei 26 Paesi in cui Amplifon opera.

Tutte le informazioni sulle ricerche in corso e le modalità di candidatura sono disponibili sul sito: careers.amplifon.com

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.4 MB
Condividi
pagina 45 di 45
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true