Fondazione Amplifon

Condividi

Vision

Fondazione Amplifon opera affinché ciascuno raggiunga il proprio potenziale nella vita, attraverso l’inclusione sociale. Consolida l'impegno sociale di Amplifon verso la comunità e verso i propri stakeholder e rende concreto l'empowering people  della sua purpose.

Fondazione Amplifon è la fondazione aziendale creata da Amplifon nel 2020, in occasione del suo settantesimo anniversario, per restituire valore alla comunità.

Strategia

La strategia di Fondazione Amplifon è stata disegnata per far leva sul nostro expertise, sul know-how del Centro Ricerche e Studi Amplifon (CRS) e sul lavoro delle nostre fondazioni attive in altri paesi al mondo come Miracle-Ear Foundation negli Stati Uniti e Fundación GAES Solidaria in Spagna. Mentre queste fondazioni continueranno a perseguire le loro preziose attività, l’analisi delle aspettative e delle necessità sociali dei nostri principali stakeholder ha sollevato la necessità di lanciare questa nuova entità filantropica per gestire e valorizzare il nostro impegno verso la comunità in modo concertato.

Fondazione Amplifon rappresenterà un punto di riferimento per l’implementazione e finanziamento di importanti progetti per le comunità locali in Italia e all’estero, sempre in linea con i suoi obiettivi.

Fondazione Amplifon lavora per includere le persone a rischio di marginalizzazione e metterle in condizione di raggiungere il proprio potenziale, con focus sui giovani con calo uditivo e sui senior all’interno delle loro comunità.

MISSION

Le aree di azione

FACILITARE LA PARTECIPAZIONE

Concorrere a rimuovere le barriere per permettere alle generazioni senior ed alle persone con calo uditivo di accedere a opportunità sociali, ricreative e culturali.

DIVERSITÀ E OCCUPAZIONE

Sostenere azioni di empowerment dei giovani, con un focus particolare sui ragazzi con perdita uditiva, per facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro.

COMUNITÀ INCLUSIVE

Promuovere attività di educazione e sensibilizzazione all’interno della comunità per rimuovere ogni tipo di stigma e promuovere l’inclusione di ogni persona.

Consiglio di Amministrazione

Fondazione Amplifon è un’organizzazione benefica indipendente, registrata ai sensi della legge italiana. cui ultimo obiettivo è generare beneficio pubblico. Per raggiungere tale scopo, la Fondazione ha un proprio Consiglio di Amministrazione e decide autonomamente le attività filantropiche da sostenere.

Susan Carol Holland

Presidente
Leggi di più Chiudi

Susan Carol Holland

Presidente

Laurea in Sociologia e Psicologia alla Keele University in Inghilterra, con diploma di specializzazione in Logopedia all’Università degli Studi di Milano. Susan Carol Holland ha lavorato come logopedista all’Ospedale Policlinico di Milano dal 1982 al 1983 e come assistente Marketing in Amplisystem, divisione Personal Computer di Amplifon dal 1983 al 1991.

È entrata a fare parte del CDA di Amplifon nel 1988. Nel 1993 è stata nominata Vicepresidente del gruppo, di cui ha assunto la Presidenza nel 2011.

Scarica close

Maria Cristina Ferradini

Membro del Consiglio & Direttore Generale
Leggi di più Chiudi

Maria Cristina Ferradini

Membro del Consiglio & Direttore Generale

Ammessa all’avvocatura nel 1996, Maria Cristina ha lavorato per 15 anni su Diritto Societario.

Nel 2010 è diventata Direttore della Fondazione Vodafone Italia e rappresentante italiana alla Social Innovation Task Force del G7. È membro del Comitato Consultivo dell’Istituto Leone XIII – una fondazione Gesuita, di DelColle SRL e co-fondatrice del Women’s Care Trust, contro il femminicidio e il bullismo.

I suoi interessi professionali sono economia e la rivoluzione digitale, temi affrontati nel suo saggio “Umano Digitale. L’Italia al bivio” (Marsilio 2014). Quelli personali includono la Toscana, la lettura, il golf, il vino bianco e i mercatini.

Scarica close

Luigi Colombo

Membro del Consiglio
Leggi di più Chiudi

Luigi Colombo

Membro del Consiglio

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Colombo è iscritto all'Albo Nazionale dei Revisori Contabili dal 2001.

Ha iniziato la sua carriera negli anni ‘70 presso il proprio studio legale fino a diventare partner presso lo Studio Legale Associato Miele a metà degli anni ‘90. Ha sviluppato ulteriormente la sua carriera presso lo Studio Legale Associato corrispondente Ernst & Young fino a unirsi allo studio Orrick, Herrington & Sutcliffe nel 2003, dove oggi ha il ruolo di Senior Counsel.

Ricopre inoltre incarichi come amministratore, sindaco e segretario del CdA presso società italiane.

Scarica close

Martino Cortese

Membro del Consiglio
Leggi di più Chiudi

Martino Cortese

Membro del Consiglio

Primogenito di Susan Carol Holland, con laurea in Economia e un MBA presso l’IE Business School di Madrid, Martino è appassionato di innovazione sociale, pienamente convinto del ruolo fondamentale che le organizzazioni rivestono all’interno della società moderna, e quindi delle responsabilità che ogni stakeholder ha verso la costruzione e promozione di un mondo più inclusivo, egualitario e sostenibile per le generazioni future.

Già membro del Consiglio della società madre di Amplifon, continua il retaggio della famiglia mettendo a disposizione della Fondazione una mentalità “purpose-driven”, oltre all’esperienza nell’imprenditoria sociale.

Scarica close

Francesca Morichini

Membro del Consiglio
Leggi di più Chiudi

Francesca Morichini

Membro del Consiglio

Laurea in Scienze Politiche presso l’Università LUISS di Roma. Francesca inizia la sua carriera in HR nel 2001 in Barilla. Nel 2004 entra in L’Oréal come HR Manager – Consumer Goods per l’Italia e dopo due anni si trasferisce nel quartier generale di Parigi e viene nominata Human Resources Coordinator Central & Eastern Europe - Consumer Goods.

Dopo 3 anni, rientra in Italia come Global Human Resources Director per Bialetti Industrie. Dal 2010, in Whirpool EMEA, ricopre ruoli con crescente responsabilità fino ad essere nominata, nel 2015, Vice President Human Resources EMEA.

Da ottobre 2017 è Chief HR Officer di Amplifon.

Scarica close

Andrea Silvestri

Membro del Consiglio
Leggi di più Chiudi

Andrea Silvestri

Membro del Consiglio

Laureato in Economia e in Diritto, Andrea ha un Dottorato in Diritto Tributario all’Università La Sapienza di Roma, oltre a un Master of Laws in Taxation presso la Boston University.

Esperto di consulenza e contenzioso tributario dal 1991, lavora nel dipartimento di Diritto Tributario di Bonelli Erede, assistendo società e organizzazioni in Italia e all’estero.

Ha sempre affiancato la pratica professionale alla ricerca teorica e oggi è docente in materia fiscale presso istituti come l’Università Bocconi in Milano, LUISS-Business School di Roma e la Business School Sole 24 Ore. Siede inoltre negli organi di società e fondazioni italiane.

Scarica close

Come chiedere supporto

Saremo molto felici di supportare iniziative che rientrano nelle nostre tre aree di azione: facilitare la partecipazione, diversità e occupazione e comunità inclusive.

 

Se il tuo progetto o iniziativa filantropica ricade in una delle nostre aree di intervento e vuoi metterti in contatto con la Fondazione, puoi farlo1. Basta scriverci. 

1. Prenderemo in considerazione soltanto richieste provenienti da enti no-profit registrati, ONG, imprese sociali, scuole e università.
Le aree di azione della Fondazione
Si ispirano a quattro degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite

Educazione

Lavoro dignitoso

Disuguaglianza

Città sostenibili

Educazione

Educazione

Educazione paritaria e di qualità

Obiettivo di Sviluppo Sostenibile - 4

Promuovere un'educazione di qualità, inclusiva e paritaria e garantire opportunità di apprendimento permanente per tutti.

Lavoro dignitoso

Lavoro dignitoso

Lavoro dignitoso e crescita economica

Obiettivo di Sviluppo Sostenibile - 8

Promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

Disuguaglianza

Disuguaglianza

Ridurre le disuguaglianze

Obiettivo di Sviluppo Sostenibile - 10

Ridurre le diseguaglianze economiche dentro e fuori i confini nazionali.

Città sostenibili

Città sostenibili

Città e comunità sostenibili

Obiettivo di Sviluppo Sostenibile - 11

Rendere le città e gli insediamenti urbani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili. 

Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true