Capital Markets Day: Linee guida strategiche, opportunità di crescita e obiettivi finanziari per il triennio 2018-2020

Finanziari
condividi
Pubblicato il 26 marzo 2018 alle 08:00

Amplifon presenta obiettivi di forte crescita sostenuti da un piano di grande innovazione tecnologica nella customer experience per ridefinire il mercato retail dell’hearing care.

Amplifon (MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, presenta oggi in occasione del Capital Markets Day presso la sede della Società le principali linee guida strategiche e gli obiettivi finanziari per il triennio 2018-2020.

Enrico Vita, Amministratore Delegato di Amplifon ha dichiarato: “Presentiamo oggi alla comunità finanziaria le linee strategiche e gli ambiziosi piani di crescita al 2020 sostenuti da un programma di forte innovazione tecnologica nella customer experience. Sono certo che questi piani ci permetteranno di rafforzare ulteriormente la nostra leadership globale, di crescere molto più rapidamente rispetto al mercato e soprattutto di ottenere un importante vantaggio competitivo di medio-lungo termine”

Background

Il mercato mondiale dell’hearing care è un settore fortemente attrattivo supportato da fattori demografici e da una crescente penetrazione. A fianco di tali fattori secolari, stanno emergendo due trend favorevoli: una generazione di consumatori sempre più attivi e dinamici e il ruolo crescente del digitale.

In tale contesto, Amplifon gode di un forte vantaggio competitivo grazie alla consolidata posizione di leadership a livello globale, un portafoglio marchi unico e fortemente riconosciuto, un modello di business distintivo ed un solido profilo economico-finanziario raggiunto a seguito dei risultati molto positivi degli ultimi anni.

Dal Capital Markets Day del 2016, il Gruppo ha inoltre rafforzato il proprio Leadership team con l’inserimento di Gabriele Galli, quale Chief Financial Officer, Alessandro Bonacina, Chief Marketing Officer, Marc Lundeberg, in qualità di Executive Vice President Americas, Craig Stevens, Executive Vice President APAC, Francesca Morichini, Chief HR Officer e Gabriele Chiesa, in qualità di Chief Information Officer.

Linee guida strategiche e crescita 2020

Nel prossimo triennio, Amplifon si pone l'obiettivo di rafforzare ulteriormente la propria leadership sul mercato mondiale posizionando il Gruppo all’avanguardia nell’innovazione attraverso:

  • Una strategia centrata sul cliente per offrire una customer experience distintiva e fortemente innovativa con il lancio sul mercato di prodotti a marchio Amplifon e di un proprio eco-sistema multi-canale, facendo leva su asset unici ed ineguagliabili quali dati, brand e un servizio impeccabile e fortemente personalizzato; 
  • Una strategia di crescita differenziata e focalizzata sui mercati chiave mondiali. In particolare la Società intende continuare a consolidare la propria posizione di leadership in tutti i principali mercati maturi e, fra quelli emergenti, ha individuato nel mercato cinese un’opportunità rilevante per sostenere la crescita di medio termine;
  • Investimenti a supporto dell’implementazione della strategia attraverso una distintiva corporate culture, l’attrazione dei migliori talenti, la condivisione delle best practice e l'estensione a livello globale dell’infrastruttura informatica integrata

Obiettivi finanziari 2018-2020

Per il triennio 2018-2020 il Gruppo prevede un aumento dei ricavi consolidati superiore alla crescita attesa del mercato e pari a un tasso composto medio annuo (CAGR) high single-digit1 . La crescita sarà trainata da una solida crescita organica e dall’espansione del network con circa 700 nuovi punti vendita al 2020. Al contempo, il Gruppo punterà ad aumentare la redditività raggiungendo un margine EBITDA2 pari a circa il 18,5% al 2020, anche dopo maggiori investimenti nel marketing, nelle risorse umane e nell’infrastruttura per sostenere la crescita futura.

Il Gruppo prevede inoltre una crescita dell’utile netto nel triennio, trainato sia dalla maggiore leva operativa, ma anche dai minori oneri finanziari grazie al recente rifinanziamento dell’Euro Bond (in scadenza a luglio 2018) con termini e condizioni significativamente migliorative e da un tax rate stimato nel triennio inferiore al 30%. Infine, il Gruppo punta a generare un flusso di cassa operativo cumulato per il triennio 2018-2020 pari a circa 600 milioni di euro.

La significativa generazione di cassa consentirà di finanziare pienamente gli investimenti previsti nel periodo (pari a circa 480 milioni di euro complessivamente per capex ed acquisizioni3 ), riducendo ulteriormente la leva finanziaria del Gruppo assicurando un’adeguata flessibilità finanziaria.

1 In valuta locale

2 Recurring

3 Principalmente relative a acquisizioni in Germania, Francia e Canada

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.3 MB
Condividi
pagina 119 di 157
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true