Capital Markets Day: Linee strategiche, opportunità di crescita e obiettivi finanziari per il triennio 2021-2023

Innovating around the customer to fuel profitable growth

Finanziari
condividi
Pubblicato il 13 settembre 2021 alle 13:45

Amplifon S.p.A. (MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, annuncia le proprie linee guida strategiche e gli obiettivi finanziari per il triennio 2021-2023 durante il Capital Markets Day che si terrà in data odierna in modalità virtuale con investitori e analisti. Alle 14:00 CET/ 13:00 GMT / 8:00 EST, l’Amministratore Delegato Enrico Vita e il Chief Financial Officer Gabriele Galli, insieme ad altri membri del Leadership Team, condivideranno i dettagli del percorso intrapreso dalla Società verso una continua crescita profittevole.

ENRICO VITA, AMMINISTRATORE DELEGATO

“Siamo entusiasti di presentare le nostre ambizioni per il 2023 alla comunità finanziaria. La nostra strategia rimane semplice e mirata, ancorata a solidi fondamentali, in grado di continuare a sostenere la prossima fase di crescita grazie ad una customer proposition unica e ineguagliabile facendo leva sui nostri asset chiave: i brand, l‘elevata conoscenza del consumatore e le tecnologie digitali, che arricchiranno la customer experience sia all’interno dei nostri negozi che fuori. Sono certo che il nostro ambizioso piano ci permetterà di crescere molto più rapidamente rispetto al mercato di riferimento, rafforzando ulteriormente la nostra leadership globale nel medio termine e creando valore per tutti i nostri azionisti. Guardiamo al futuro con grande entusiasmo e fiducia, mentre continuiamo a perseguire la nostra strategia di crescita profittevole e sostenibile.”

LINEE GUIDA STRATEGICHE E OPPORTUNITÀ DI CRESCITA AL 2023

Nel corso dei prossimi tre anni Amplifon continuerà a perseguire la propria strategia semplice e mirata, volta a consolidare la leadership a livello globale attraverso tre linee guida:

Una strategia di crescita mirata a rafforzare ulteriormente la leadership della Società in tutti i mercati chiave a livello mondiale 

 

Amplifon, grazie ad una forte crescita organica e alle acquisizioni mirate, punta a rafforzare ulteriormente la propria leadership in tutti i mercati chiave in cui vanta già tale posizione e a diventare leader nei pochi mercati in cui non lo è ancora.

Nel triennio sarà posta particolare attenzione sugli Stati Uniti, il più grande mercato a livello mondiale, dove la Società intende accelerare la propria crescita grazie ad una nuova strategia volta a catturare una porzione ancora più ampia della catena del valore facendo leva sui business strategici: Miracle-Ear e Amplifon Hearing Health Care.

L’Australia e la Cina rappresentano altre due importanti opportunità di crescita. Con la recente acquisizione di Bay Audio1, Amplifon ha creato un nuovo caposaldo della Società per consolidare la propria leadership nel mercato chiave australiano. In Cina, come testimoniato dal recente completamento della seconda joint venture, Amplifon continuerà a perseguire il percorso di crescita attraverso operazioni di M&A e joint venture con partner locali in nuove aree, ma anche attraverso la crescita organica intorno ai due attuali hub di Pechino e Zhejiang, nonché tramite investimenti greenfield a Shanghai.

 

Una customer proposition unica e ineguagliabile, in grado di offrire i migliori risultati ai propri consumatori

Dopo aver lanciato con successo l’Amplifon Product Experience, la customer proposition della Società sarà ulteriormente arricchita facendo leva sui tre asset distintivi dell’azienda:

  • gli indiscussi marchi leader di settore;
  • una profonda conoscenza del consumatore, derivante dall’ineguagliabile quantità e qualità di dati che Amplifon possiede e utilizza per costruire i migliori insight sui clienti per servirli al meglio, tramite un modello customer-centric a 360°;
  • una customer experience innovativa, in cui le tecnologie digitali giocano un ruolo chiave nell’arricchire l’esperienza del consumatore e nel migliorare i protocolli sia all’interno dei negozi della Società che all’esterno, dal primo contatto al servizio post-vendita.

 

Investimenti negli asset più importanti della Società: persone & organizzazione

Basandosi su una cultura aziendale distintiva, Amplifon intende incrementare gli investimenti dedicati alle proprie persone, sia nei negozi che nel back-office, per supportare la loro capacità di esecuzione, la condivisione delle best practices all’interno del Gruppo e l’attrazione dei migliori talenti.

Infine, Amplifon rimane impegnata ad integrare ulteriormente la sostenibilità nella propria strategia, come delineato nel Piano di Sostenibilità pubblicato a marzo 2021, che prevede obiettivi ambiziosi e target concreti relativi ai quattro pilastri della sostenibilità del Gruppo, in linea con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

OBIETTIVI FINANZIARI PER IL TRIENNIO 2021-2023

La guidance per il 2021, che già riflette la decisione della Società di cessare le attività di Elite ed esclude qualsiasi contributo derivante dall’acquisizione di Bay Audio (il cui perfezionamento è previsto nel quarto trimestre 2021), è stata rivista al rialzo lo scorso 29 luglio e rimane invariata. Sono infatti previsti:

  • Ricavi consolidati di circa 1.9302 milioni di euro;
  • Margine EBITDA su base ricorrente di circa 24,8%, dopo significativi investimenti nel business.

Per il 2022 e 2023, Amplifon prevede un aumento dei ricavi consolidati, a parità di perimetro3 pari a un tasso composto medio annuo (CAGR) high single digit4, di gran lunga superiore alla crescita attesa del mercato. Tale crescita sarà ben bilanciata tra le aree geografiche e trainata da un buon mix di crescita organica e acquisizioni, previste principalmente in Francia, Germania, Stati Uniti e Cina. Inoltre, la Società stima il contributo di Bay Audio ai ricavi consolidati del Gruppo nel 2023 nell’ordine dei 100 milioni di euro.

Al contempo, Amplifon punta ad espandere il margine EBITDA su base ricorrente ad almeno il 25,5% nel 2023, anche dopo importanti investimenti nel business e dopo il significativo miglioramento che si prevede di raggiungere nel 2021. Tale incremento della reddittività sarà determinato da una maggiore produttività ed efficienza derivante dalle azioni implementate per fronteggiare la pandemia, dalle sinergie ancora da realizzarsi a seguito dell’integrazione di GAES, nonché dalle maggiori economie di scala.

La Società prevede anche un continuo aumento dell’utile netto per azione nel triennio, trainato dalla maggiore leva operativa, anche dopo oneri finanziari stimati nell’intorno dei 30 milioni di euro all’anno e un tax rate atteso in linea con gli ultimi anni.

Infine, per il triennio 2021-2023, Amplifon punta a generare un flusso di cassa operativo cumulato di oltre 1,0 miliardo di euro. La significativa generazione di cassa consentirà di finanziare pienamente gli investimenti previsti nel periodo (pari a oltre 300 milioni di euro per Capex e circa 300 milioni di euro per acquisizioni), riducendo ulteriormente la leva finanziaria del Gruppo a circa 1,2x nel 2023, assicurando al contempo un’adeguata flessibilità finanziaria.

Gli obiettivi sopra menzionati non contemplano nessun ulteriore impatto significativo dalla pandemia Covid-19 nel periodo di riferimento.

1. Si veda comunicato stampa pubblicato in data 12 luglio u.s.

2. Tassi di cambio: €/USD a 1,20 e €/AUD a 1.55

3. Esclude Bay Audio

4. Tassi di cambio: €/USD a 1,20 e €/AUD a 1.60

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.2 MB
Condividi
pagina 199 di 199
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true