Comunicazione riguardante i diritti di voto

Societari
condividi
Pubblicato il 7 maggio 2018 alle 19:02

Amplifon S.p.A. (MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, comunica che in data 30 aprile 2018 è variato, rispetto a talune azioni della Società (sotto meglio identificate), il diritto di voto maggiorato previsto dall’art. 13 dello Statuto sociale, il quale prevede la facoltà, in conformità all’art. 127-quinquies d.lgs. 98/1998 (“TUF”), che a ciascuna azione appartenuta al medesimo soggetto per un periodo continuativo di almeno ventiquattro mesi a decorrere dalla data di iscrizione nell'elenco previsto dal medesimo articolo, siano attribuiti due voti.

Si riepiloga di seguito la situazione alla data odierna: 

  • Il capitale sociale di Amplifon S.p.A. è pari ad € 4.526.871,60 composto da n. 226.343.580 azioni ordinarie del valore nominale di € 0,02 ciascuna; 
  • Dal 30 aprile 2018 il numero delle azioni con diritto alla maggiorazione è pari a n. 102.525.774 (due diritti di voto per ciascuna azione) su un totale di 226.343.580 azioni, quindi con una variazione dei diritti di voto complessivi da 328.971.354 a 328.869.354;
  • Ai sensi del comma 8 dell’art. 127-quinquies del TUF, la maggiorazione del diritto di voto si computa per la determinazione dei quorum costitutivi e deliberativi dell’Assemblea dei Soci. 

Si informa, altresì, che risultano iscritte nell’elenco del voto maggiorato n. 16.080 ulteriori azioni, la cui maggiorazione è in corso di maturazione. 

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.2 MB
Condividi
pagina 127 di 157
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true