Dichiarazione di carattere Non Finanziario 2020

condividi
Pubblicato il 18 marzo 2021 alle 21:00

SCARICA IL DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 12.1 MB

il 2020 è stato un anno che tutti noi ricorderemo per molte ragioni. È stato un anno in cui passato, presente e futuro si sono intrecciati fortemente: ci ha regalato il ricordo della nostra storia, ci ha richiesto di affrontare grandi sfide, e ci ha spinto a guardare avanti per costruire un futuro più inclusivo e sostenibile.  

Messaggio ai lettori

Cari lettori,

il 2020 è stato un anno che tutti noi ricorderemo per molte ragioni. È stato un anno in cui passato, presente e futuro si sono intrecciati fortemente: ci ha regalato il ricordo della nostra storia, ci ha richiesto di affrontare grandi sfide, e ci ha spinto a guardare avanti per costruire un futuro più inclusivo e sostenibile.  

È stato l’anno in cui abbiamo compiuto i nostri primi 70 anni, insieme.

Nel 1950 Algernon Charles Holland fondava Amplifon a Milano con un grande obiettivo: aiutare le persone a sentire meglio fornendo loro soluzioni acustiche in risposta ai danni uditivi conseguenti alla guerra. Settant’anni dopo quell’obiettivo non è cambiato, anzi si è moltiplicato per 17.500, tanti quanti sono i nostri dipendenti e collaboratori che ogni giorno, con passione e professionalità, regalano alle persone la riscoperta di tutte le emozioni dei suoni. Durante questo importante anniversario abbiamo continuato a investire in innovazione e in servizi altamente personalizzati per garantire alle persone una vita piena ed entusiasmante. Abbiamo completato il roll-out della nostra Amplifon Product Experience negli Stati Uniti e in Germania ed effettuato il lancio nel Regno Unito, ottenendo ottimi risultati sin dalle prime settimane. In linea con la strategia di rafforzamento della nostra posizione nei mercati chiave, abbiamo proseguito con successo il processo di integrazione di GAES in Spagna e perfezionato l’acquisizione di Attune Hearing in Australia e del business hearing care di PJC Investments, il secondo maggior franchisee di Miracle-Ear negli Stati Uniti che ci permetterà di ampliare la nostra rete di punti vendita diretti nel maggior mercato al mondo. 

È stato l’anno in cui abbiamo affrontato grandi sfide globali, insieme.

L’anno appena concluso ha reso tangibili enormi rischi con una crisi sanitaria di proporzioni epocali e profonde conseguenze sociali ed economico-finanziarie. Ma al contempo, ci ha reso ancora più forti: in pochissimo tempo siamo stati capaci di implementare ciò che probabilmente avrebbe richiesto anni di pianificazione. Ci siamo misurati con noi stessi e con il mondo che ci circonda, e siamo riusciti nonostante tutto ad ottenere successi straordinari frutto della nostra agilità e capacità di esecuzione. Sin dall'inizio della pandemia Covid-19 nei primi mesi del 2020, la nostra priorità è stata quella di tutelare la salute delle nostre persone e garantire un adeguato supporto ai nostri clienti. Il servizio che offriamo è stato giudicato essenziale nella maggior parte dei Paesi in cui operiamo, e per questo abbiamo fin da subito implementato un Protocollo di sicurezza valido per le sedi e i negozi che ci ha permesso di continuare ad offrire l’assistenza di cui i nostri clienti avevano bisogno. 

Nell’ambito del programma “Stronger Together”, abbiamo promosso numerose iniziative volte a facilitare la condivisione interna e la vicinanza tra i nostri dipendenti durante i periodi più lunghi di lavoro da remoto. Abbiamo altresì introdotto un nuovo Sistema di Whistleblowing per garantire un luogo di lavoro sicuro, rispettoso e protetto. Per evitare che l'isolamento fisico fosse aggravato da eventuali cali uditivi, grazie all’impegno dei nostri audioprotesisti e delle nostre Fondazioni abbiamo trovato nuovi modi di servire i clienti e di stare vicino alle persone più senior, che più di tutte hanno sofferto l’isolamento durante i periodi di lockdown. Nonostante l’andamento dell’anno sia stato influenzato dalla pandemia e dall’adozione delle misure restrittive, abbiamo reagito tempestivamente sin dai primi mesi del 2020 con azioni mirate a contrastarne gli impatti finanziari, riportando eccellenti risultati dato il contesto estremamente sfidante e dimostrando così la resilienza e la forza del nostro business e della nostra struttura finanziaria. 

È stato l’anno in cui abbiamo posto le basi per un futuro più sostenibile, insieme.

I cambiamenti che abbiamo vissuto nel corso del 2020, e che stiamo continuando a vivere, rappresenteranno un grande bagaglio di esperienze che porteremo con noi nei prossimi anni. Proprio tali esperienze ci hanno spinto a guardare avanti e attuare concretamente le aree di impegno della nostra Policy di Sostenibilità attraverso la definizione di un Piano di Sostenibilità con obiettivi futuri e coerenti con la nostra strategia di business e l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile. Consapevoli del nostro ruolo nella società, ci siamo prefissati di accrescere la consapevolezza e l’accessibilità alla cura dell’udito, offrendo esperienze sempre più innovative e coinvolgenti. Ci siamo impegnati ad investire nella crescita e nello sviluppo dei nostri talenti, investendo in engagement e formazione e garantendo loro un luogo sempre più inclusivo. Ci siamo posti l’obiettivo di valorizzare sempre di più l’impatto delle nostre attività attraverso l’inclusione sociale, la prevenzione e la sensibilizzazione sul benessere uditivo e l’ascolto responsabile. Forti dei nostri valori di trasparenza e integrità, ci siamo impegnati nell’agire in maniera sempre più responsabile nei confronti dei nostri stakeholder e dell’ambiente lungo l’intera catena del valore.  

Quest’anno è stata un’occasione unica per pensare alla nostra storia, al nostro presente ma soprattutto al nostro futuro.

All’interno del presente Report di Sostenibilità siamo felici di presentarvi i risultati raggiunti, e soprattutto i nostri obiettivi, relativi alle nostre aree di impegno nella sostenibilità. Consapevoli che quanto realizzato fino ad ora è soltanto l’inizio di un lungo, ma bellissimo percorso, guardiamo con fiducia al futuro e ci auguriamo di coinvolgere tutti voi sempre più all’interno di questo viaggio da fare insieme.

Susan Carol Holland - Presidente e Enrico Vita - Amministratore Delegato

Piano di sostenibilità

Proprio dall’intenzione di fare un passo in più e ascoltare il futuro nasce Listening Ahead, il nostro primo Piano di Sostenibilità che ci guiderà verso il raggiungimento di obiettivi futuri rispetto alle nostre quattro aree di impegno in ambito sostenibilità.

Guarde le principali iniziative e dati 2020

Ethical behaviour People empowerment Community impact
Scopri di più su Fondazione Amplifon

Fondazione Amplifon è la fondazione aziendale creata da Amplifon nel 2020, in occasione del suo settantesimo anniversario, per restituire valore alla comunità.

scopri di più
Condividi
pagina 5 di 5
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true