CENTRO RICERCHE E STUDI

Condividi

Promuovere la conoscenza scientifica

Il Centro Ricerche e Studi Amplifon è un punto di riferimento per la comunità scientifica: supporta lo sviluppo professionale della classe medica, promuove ricerche ed elabora pubblicazioni scientifiche anche per il grande pubblico.

Il CRS Amplifon

Il Centro Ricerche e Studi Amplifon ha l’obiettivo di contribuire allo sviluppo e alla diffusione della conoscenza scientifica in campo audiologico.

La storia

Fondato da Algernon Charles Holland nel 1971 e attivo da vent’anni sia in Italia sia in altri Paesi europei, il CRS è un organismo indipendente e senza fini di lucro. Collabora con istituti universitari, enti e società scientifiche nazionali e internazionali, sponsorizza la frequenza di medici presso le migliori scuole di specializzazione in otorinolaringoiatria, promuove convegni e corsi e incoraggia la condivisione di conoscenze e best practice.

I congressi

Ogni anno, il Comitato Scientifico indipendente del CRS definisce i temi da affrontare e il calendario dei congressi promossi da Amplifon, che di norma vertono su un tema specifico, con tavoli di discussione e dibattiti sui temi caldi di otorinolaringoiatria.

Negli ultimi anni, l’attenzione si è concentrata sulla potenziale correlazione tra l’ipoacusia e altre patologie come il declino cognitivo e il diabete oltre che sul possibile impatto di una cura uditiva sulla qualità della vita. 

Nel 2018, il Congresso Internazionale del CRS , che si è svolto a Bruges (Belgio), è stato dedicato al tema ascolto binaurale, apnee notturne e vertigini. 

I corsi

Il CRS contribuisce allo sviluppo professionale della classe medica, collaborando con diversi atenei e sponsorizzando corsi e programmi di formazione

In Italia, nel 2018, ha sponsorizzato sette eventi formativi tenuti da esperti nazionali e internazionali. I corsi hanno presentato novità rispetto al passato attraverso esercitazioni pratiche in cui i partecipanti hanno potuto eseguire test audiometrici di valutazione del beneficio protesico e casi clinici interattivi. 

I corsi sono realizzati anche in altri Paesi. Nel 2018 abbiamo organizzato oltre 40 corsi di formazione in Francia e oltre 150 congressi, eventi e corsi dedicati alla comunità medica in Spagna.

Le borse di studio

Ogni anno, in Italia e in Francia, il CRS offre a specializzandi in otorinolaringoiatria sei borse di studio, tre per Paese, del valore di 7.000 euro ciascuna per finanziare specifici progetti nell’ambito della salute uditiva, da sviluppare presso un istituto estero. 

L’iniziativa ha per obiettivo la promozione di nuove idee in ambito otorinolaringoiatrico, favorendo la condivisione di esperienze e buone pratiche tra Paesi. Per assicurare l’imparzialità, l’assegnazione viene effettuata da un Board Scientifico sulla base di materiale anonimo.

Le pubblicazioni e le ricerche

Il Centro Ricerche e Studi elabora e diffonde anche pubblicazioni scientifiche. 

Nel 2018 ha siglato una collaborazione con l’Università di Messina per una ricerca congiunta sul beneficio dell’utilizzo degli apparecchi acustici attraverso l’esame dell’elettroencefalogramma, pre e post applicazione, i cui risultati saranno noti nel 2019.

Il CSR pubblica inoltre consensus paper, brevi studi scientifici divulgativi scritti per il grande pubblico che affrontano specifici temi relativi al benessere uditivo.

Condividi
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true