Sussistenza dei requisiti di indipendenza dei membri del Collegio Sindacale di Amplifon S.p.A.

Societari
condividi
Pubblicato il 23 aprile 2021 alle 15:20

Si è riunito oggi per la prima volta il nuovo Collegio Sindacale di Amplifon S.p.A. (MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, nominato dall’Assemblea degli Azionisti svoltasi in data odierna. Nel corso della riunione, il Collegio Sindacale ha accertato la sussistenza dei requisiti di indipendenza dei propri membri, come previsto dal Codice di Autodisciplina e dal TUF, in base alle informazioni fornite da ciascun componente del Collegio Sindacale e alle informazioni a disposizione della Società.

In relazione a quanto precede sono risultati indipendenti ai sensi dell'art. 148 del D.Lgs. n. 58/1998 (TUF) e dell’art. 2, raccomandazione 7, del Codice di Autodisciplina, tutti i componenti - effettivi e supplenti - del Collegio Sindacale. 

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.2 MB
Condividi
pagina 188 di 199
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true