Attuazione del progetto di ridefinizione della struttura societaria di Amplifon S.p.A.

condividi
Pubblicato il 15 aprile 2021 alle 18:33

Amplifon S.p.A. (MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, rende noto che, in data 12 aprile 2021, è stata data attuazione al progetto di ridefinizione della struttura societaria approvato in via definitiva dal Consiglio di Amministrazione di Amplifon del 3 marzo 2021, nei termini delineati nel comunicato stampa diffuso in pari data. 

Come noto, il progetto di ridefinizione prevede il conferimento in natura del ramo d’azienda afferente alle attività operative della country Italia (il “Ramo d’Azienda”) a liberazione di un aumento di capitale riservato ad Amplifon da parte di Amplifon Italia S.r.l. (“Amplifon Italia”), una società il cui capitale sociale è interamente detenuto da Amplifon (l’“Operazione”). Si segnala pertanto che si tratta di un’operazione intragruppo il cui unico obiettivo è rendere la struttura societaria di Amplifon S.p.A. coerente con l’evoluzione della struttura organizzativa e la natura multinazionale del gruppo.

In particolare, in data odierna, sono state iscritte presso il registro delle imprese le delibere assunte dall’Assemblea di Amplifon Italia in data 12 aprile 2021 con le quali: (i) è stato approvato un aumento di capitale a pagamento, con sovrapprezzo, per un importo complessivo pari a Euro 25 milioni da liberarsi mediante conferimento del Ramo d’Azienda; e (ii) sono state approvate la trasformazione in società per azioni di Amplifon Italia con l’assunzione della denominazione sociale “Amplifon Italia S.p.A.” e la conseguente adozione di un nuovo statuto sociale. Le suddette delibere avranno efficacia a far data dal 1 maggio 2021 (la “Data di Efficacia”). In data odierna è stato altresì iscritto presso il registro delle imprese l’atto di conferimento avente ad oggetto il Ramo d’Azienda mediante il quale, in data 12 aprile 2021, Amplifon ha sottoscritto e integralmente liberato il suddetto aumento di capitale.

Alla Data di Efficacia, pertanto, Amplifon Italia acquisirà la titolarità del Ramo d’Azienda e avrà un capitale sociale pari a Euro 100.000,00 rappresentato da 10.000 azioni del valore nominale di Euro 10,00, interamente detenute da Amplifon.

Si segnala infine che l’Assemblea di Amplifon Italia tenutasi in data 12 aprile 2021 ha deliberato anche di nominare, con decorrenza dalla Data di Efficacia, un Consiglio di Amministrazione composto da tre membri, un collegio sindacale composto da tre membri effettivi e due supplenti e la società di revisione legale. Gli organi sociali resteranno in carica fino alla data di approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2023.

Al fine di assicurare un’informativa esaustiva in merito all’Operazione, sebbene Amplifon abbia esercitato il diritto di derogare all’obbligo di pubblicare un documento informativo relativo alle acquisizioni e cessioni di cui all’art. 71 del Regolamento Consob no. 11971 del 14 maggio 1991 (come successivamente modificato, il “Regolamento Emittenti”), sarà messo a disposizione del pubblico, nei termini previsti dall’art. 71 del Regolamento Emittenti, un documento informativo relativo all’Operazione, redatto su base volontaria.

Inoltre, si segnala che ai sensi dell’articolo 6 del Regolamento CONSOB n. 17221 del 12 marzo 2010, come successivamente modificato (il “Regolamento 17221/2010”), Amplifon Italia è parte correlata di Amplifon in quanto il capitale sociale della stessa è interamente detenuto da Amplifon. L’Operazione non è tuttavia soggetta alle procedure relative alle operazioni con parti correlate in virtù dell’esenzione di cui all’articolo 14, comma 2, del Regolamento 17221/2010 e all’articolo 4.2(d) delle Procedure relative alle operazioni con parti correlate di Amplifon, approvate dal Consiglio di Amministrazione di Amplifon in data 26 luglio 2018 e pubblicate sul sito internet aziendale di Amplifon (https://corporate.amplifon.com). Conseguentemente, Amplifon non ha pubblicato e non pubblicherà un documento informativo relativo all’Operazione ai sensi dell’articolo 5 del Regolamento 17221/2010.

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.4 MB
Condividi
pagina 186 di 190
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true