Amplifon firma accordo per l’acquisizione di Attune Hearing in Australia

Finanziari
condividi
Pubblicato il 8 gennaio 2020 alle 23:20

Attune integra la presenza e l’offerta di Amplifon nel paese rafforzando la relazione con la comunità medica

Amplifon S.p.A. (MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, annuncia di aver sottoscritto un accordo definitivo per l’acquisizione di Attune Hearing Pty Ltd (“Attune”), il maggiore operatore indipendente di servizi di audiologia in Australia. 

Fondata a Brisbane da un gruppo di otorinolaringoiatri, Attune offre servizi audiologici omnicomprensivi ed è specializzata nell’offerta di soluzioni uditive, servizi diagnostici completi, impianti cocleari e altri servizi da oltre 30 anni. Attune è il partner di riferimento assoluto per la comunità medica grazie all’elevata qualità del servizio offerto, al personale altamente professionale e alle forti competenze tecniche. Infine, Attune opera attraverso una rete distributiva di circa 55 punti vendita collocati nelle aree più popolate del Paese: Queensland, New South Wales, Victoria, South Australia e Western Australia. 

Tale operazione, che comporta un cash-out pari a circa 55 milioni di dollari australiani (pari a circa 34 milioni di euro), è perfettamente allineata alla strategia di Amplifon che punta a rafforzare ulteriormente la posizione della società nel mercato chiave australiano, combinando il business retail di National Hearing Care con il modello medicale integrato di Attune. Nell’esercizio chiuso il 30 giugno 2019, la società ha riportato ricavi per circa 30 milioni di dollari australiani (pari a circa 18 milioni di euro).

“L’acquisizione di Attune rappresenta un’importante opportunità per consolidare ulteriormente la nostra posizione nell’importante mercato australiano nonché per rafforzare significativamente il nostro rapporto con la comunità medica in Australia,” ha commentato Enrico Vita, Amministratore Delegato di Amplifon. “Puntiamo a replicare il modello a doppio marchio di successo che abbiamo in Nuova Zelanda con Bay Audiology e Dilworth Hearing, e ci aspettiamo che National Hearing Care insieme a Attune costituiscano una piattaforma unica per l’offerta della più alta qualità di hearing care in Australia.”

Il perfezionamento dell’operazione è attualmente atteso entro la fine del primo trimestre del 2020 dopo l’ottenimento delle autorizzazioni regolatorie necessarie.

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.1 MB
Condividi
pagina 159 di 173
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true