Aggiornamento sull’acquisizione di GAES: approvazione incondizionata delle autorità antitrust spagnola e portoghese

Finanziari
condividi
Pubblicato il 8 ottobre 2018 alle 08:30

Amplifon S.p.A. (“Amplifon” o la “Società”; MTA; Bloomberg ticker: AMP:IM), leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, annuncia di aver ottenuto tutti i necessari nulla osta antitrust con riferimento all’acquisizione di GAES, annunciata in data 24 luglio u.s. In particolare, le autorizzazioni sono state ricevute dall’autorità spagnola (Comisión Nacional de los Mercados y de la Competencia) e da quella portoghese (Autoridade da Concorrência), entrambe senza condizioni.

Amplifon annuncia altresì la conclusione del processo di sindacazione del finanziamento condotto da UniCredit, in qualità di Sole global coordinator, Sole bookrunner, mandated lead arranger e agent, al quale ha partecipato un pool di banche nel ruolo di mandated lead arrangers che include BNP Paribas, HSBC, ING e Mediobanca.

Amplifon conferma quindi il closing dell’operazione entro la fine del quarto trimestre 2018, a seguito di alcune attività minori per il perfezionamento dell’operazione. 

SCARICA DOCUMENTO

Rispetta il tuo ambiente, pensa prima di stampare

Tipologia: PDF
Dimensione: 0.3 MB
Condividi
pagina 135 di 157
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Basta scegliere gli argomenti che ti interessano

Iscriviti

true and true