Salta al contenuto

Voto maggiorato

      

A seguito dell’Assemblea Straordinaria  degli Azionisti del 29 gennaio 2015 è stato modificato lo Statuto Sociale, integrandolo con il nuovo articolo 13, volto a definire le modalità per l’attribuzione del voto maggiorato, in conformità alla facoltà prevista dall’art. 127-quinquies del T.U.F..

L’introduzione del voto maggiorato è volta a perseguire obiettivi di fidelizzazione e stabilizzazione dell’azionariato e si inquadra nell’ambito delle modifiche al diritto societario introdotte dall’articolo 20 del decreto legge 91 del 24 giugno 2014 (il cosiddetto "decreto competitività").

Gli interessati devono iscriversi nell’apposito elenco per il diritto al voto maggiorato. Decorsi 24 mesi di possesso ininterrotti dalla data di iscrizione, nel rispetto della vigente disciplina normativa e regolamentare, a ciascuna azione appartenente a un unico socio vengono attribuiti due voti.

La domanda di iscrizione non può pervenire direttamente dall’azionista ma la richiesta deve essere avanzata dall’intermediario finanziario presso il quale intrattiene il conto titoli dove sono depositate le azioni Amplifon.

 

 

Azionisti rilevanti iscritti nel elenco per il voto maggiorato

  Azioni % del capitale sociale (*) % del capitale sociale (**) % del capitale sociale (**) escluse az.proprie Data iscrizione
AMPLITER S.r.l.

101.715.003

49,61% 44,94% 46,10% 02/04/2015

 

(*) La percentuale si riferisce al capitale al momento della comunicazione

 

(**) La percentuale si riferisce al capitale al 3 settembre 2018